Festival della Fotografia Italiana

Il Festival della Fotografia Italiana nasce nel 2024 per iniziativa della Federazione Italiana Associazioni Fotografiche (FIAF). Si presenta come un evento straordinario e culturalmente ricco, che si svolge in modo diffuso nel suggestivo comprensorio toscano del Casentino, abbracciando le località di Bibbiena, Poppi e Pratovecchio Stia da giugno a ottobre di ogni anno (14/06 – 06/10).

Vengono utilizzati gli spazi dedicati al turismo e alla fruizione della cultura insieme ai siti di archeologia industriale per un coinvolgimento totale del territorio. Il Casentino si presenta, così, come una destinazione turistica unica, tra cultura, tradizione e natura.

L’identità culturale e artistica del Festival mira ad essere un punto di riferimento, non solo nazionale, per gli autori e la cultura visuale italiana. Ogni edizione sarà improntata ad un tema: quello di quest’anno è Dalla Terra alla Luna. Esplorazioni sulla Fotografia Italiana, una suggestione romantica che si ispira, con spiccata evidenza, al romanzo di fantascienza di Jules Verne.

Per la 1^ edizione del Festival tutte le mostre saranno gratuite!

Attività

Le mostre del festival

i Talk del festival

Letture portfolio

Mappa

// 14 giugno 2024
// 06 ottobre 2024

Bibbiena – Casentino

CIFA – Bibbiena

Palazzo Ferri – Bibbiena

Chiostro di San Lorenzo – Bibbiena

Galleria Parentesi – Bibbiena

Castello Conti Guidi – Poppi

Palazzo Giorgi – Poppi

Salone del Lanificio – Stia

Limonaia del Palagio Fiorentino – Stia

Torna in alto